Perché sono necessari i documenti d'identità? Sono protetti su Coinhouse?

Altre domande? Invia una richiesta

L'aggiunta di una Carta d'Identità Nazionale (CNI) o di un Passaporto come condizione per aprire il tuo conto su Coinhouse aiuta soprattutto a garantirlo.

 

Regole di sicurezza per prevenire le frodi

Coinhouse è conforme alla legislazione francese ed europea. Pertanto, l'aggiunta dei documenti di identità è obbligatoria per rispettare le normative vigenti e consentire diacquistare criptovalute in tutta sicurezza. Questa è chiamata implementazione del KYC (Know Your Customer) che consiste in un insieme di regolamenti da applicare per identificare le transazioni fraudolente.

Per questo motivo, per noi è fondamentale disporre di questi documenti che vengono archiviati e crittografati sui nostri server sicuri. I tuoi documenti di identità non sono in alcun modo visibili a terzi.

 

Verifiche di identità per una piattaforma più sicura

La verifica dell'esistenza reale di una persona fisica o giuridica attraverso la fornitura di documenti ufficiali consente poi di prevenire operazioni che costituiscono fattispecie tentate o accertate di frode, riciclaggio, finanziamento del terrorismo.

Per questo attuiamo un obbligo di “vigilanza” che ci impone in particolare di identificare il beneficiario effettivo delle operazioni.

 

Dati per una migliore esperienza del cliente

I documenti che trasmettete nell'ambito del "KYC" ci consentono inoltre di conoscere meglio il vostro profilo e quindi di personalizzare al meglio i nostri servizi. Possiamo quindi lavorare sull'ottimizzazione dell'esperienza del cliente.

Per conoscere nel dettaglio l'assoggettamento di Coinhouse al regolamento potete consultare la nostra pagina Conformità.

Se hai altre domande siamo a tua disposizione.

Dal lunedì al venerdì: dalle 9:30 alle 18:00

  • Scrivici qui
  • Contattaci per telefono 👉 +33 1 82 88 29 51

Articoli in questa sezione

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 490 su 680
Condividi